la fisica del bixio è semplecità, creatività

mastellone giuseppe IIc 2013-2014 sintesi articolo pubblicato sul mattino

09.04.2014 22:39

GALILEI, QUANDO LA SCIENZA MINACCIA IL POTERE

 

L'attuale forma dominante della conoscenza pretende l'assoluta adesione a un unico indice di VERITà :quello scientifico.La nuova scienza di Galilei viene riproposta attraverso una prospettiva completamente diversa da quella tradizionale, capace di spezzare le catene di un sapere egemonico che vede la politica come scienza e la scienza come politica. La critica  è rivolta non solo al gioco politico che si è istituzionalizzato in un regime di passività

acquisita e di obbedienza totale a regole naturali difficilmente modificabili.Tutto cio' non lascia spazio ad alterità di nessun tipo, generando in questo modo l'impossibilità di una prospettiva politica valida al di fuori della realtà brevettata dalle sienze oggettive. La sfida accolta dallo studioso Angelo Calemme 

si inserisce in un orizzonte di senso ormai perduto."Il testo di Angelo Calemme , il metodo matematico di Galilei non produceva cose ideali da cose sensibili,

ma cose ideali da uno sfondo di realtà già idealizzate".      

                                                                                   sintesi articolo di Francesco Prudente pubblicato sul mattino

© 2013 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito internet gratisWebnode